FUMETTI SOTTO L’ALBERO

 

Da Inside art

Mutuando lo slogan di un celebre spot, una graphic novel è per sempre. Anche a Natale. Così capita che, per le festività, regalare, regalarsi – o farsi regalare – un romanzo a fumetti sia davvero un’ottima idea. Particolarmente in tema con il clima natalizio è il cofanetto cartonato Oliver Twist (Tunué, 356 pagine, 34.90 euro), fra i più famosi romanzi dell’autore britannico Charles Dickens. Sviluppata in due volumi da Loïc Dauvillier (sceneggiatore) e Olivier Deloye (disegnatore), l’opera riesce a far rivivere il clima e le atmosfere della Londra ottocentesca in cui si svolge la storia. All’interno del cofanetto una litografia originale realizzata da Deloye. Per gli amanti delle atmosfere orientali, invece, Coconino press e Fandango presentano Quaderni giapponesi (184 pagine, 19 euro), a cura di Igort, alias Igor Tuveri. Si tratta di un vero e proprio viaggio alla scoperta della cultura e dell’anima giapponese, un libro nato su Facebook da una serie di post dell’autore: appunti di diario con scritti e immagini, quotidianamente seguiti e condivisi da una numerosa comunità di fan. Ricorrendo al metodo dell’osservatore curioso e partecipe, con taglio personale e autobiografico, Igort narra e disegna i suoi incontri e le collaborazioni con editor e autori dei manga, registi, intellettuali, musicisti e scrittori.

Dal Giappone alla Cina, ecco Primavere e autunni (BeccoGiallo, 162 pagine, 18 euro), testi e disegni di Ciaj Rocchi e Matteo Demonte. La storia è quella di Wu Li Shan, un giovane venditore ambulante di cravatte. Arrivato a Milano nel 1931 da un villaggio di montagna della Cina orientale, diventerà titolare d’azienda e sposerà una sarta italiana, con la rivoluzione maoista che lo allontanerà per sempre dal paese natio. Così le imprese di Wu rinascono nella memoria del nipote per diventare un racconto universale («la storia di mio nonno Wu, come le storie dei pionieri, ha contribuito ad aprire la via dell’integrazione cinese nell’Europa contemporanea»). E ancora, vite sommesse che si intrecciano quando una misteriosa fotografa le inquadra nel collimatore della sua vecchia reflex. Soltanto allora quelle figure silenziose si raccontano in sprazzi di testo in prosa all’interno delle pagine del volume di Cyril Pedrosa, Gli equinozi (Bao publishing, 336 pagine, 29 euro), un tomo possente, articolato e denso come le vite che raccoglie e racconta.

Per gli amanti degli universi surreali e fantastici, dove tutto è possibile, Eris edizioni propone Il celestiale bibendum (200 pagine, 22 euro) di Nicolas De Crécy. La storia è quella di Diego, una giovane foca innocente e senza malizia che sbarca a New York-sur-Loire, la capitale di ogni eccesso. Ma la storia di questa metropoli è più oscura di quanto appare, e la vita di Diego si prepara a ingarbugliarsi sempre di più con l’entrata in gioco di tutte le schiere infernali. Per gli amanti della storia – con la “s” maiuscola – il consiglio è la graphic novel Galileo Galilei (Kleiner Flug, 64 pagine, 13 euro) di Paolo d’Antonio. Negli anni a cavallo tra il 1500 e il 1600, un giovane professore universitario è convinto che le leggi della natura possano essere investigate tramite la guida dei propri occhi e della propria mente, anche se questi contraddicono tutto ciò che la cultura e la filosofia hanno sempre sostenuto e creduto. Ma chi è quest’uomo?, E dove lo porteranno le sue idee? Infine, per gli appassionati – giovani e non – del rock ecco la biografia a fumetti dedicata a Bruce Springsteen: Spiriti nella notte. Edito da Nicola Pesce e realizzato da Marco d’Angelo e Fabrizio Di Nicola, il volume (96 pagine, 9.90 euro) accompagna il lettore in una scorrazzata attraverso le strade del New Jersey, tra corse automobilistiche e locali fumosi. Un racconto intenso quello sul Boss – cantautore e chitarrista statunitense che, in oltre quarant’anni di carriera, ha venduto 120 milioni di dischi – in una graphic novel che ne ripercorre vita, successi e momenti bui.

 

Annunci

Rispondi

Inserisci i tuoi dati qui sotto o clicca su un'icona per effettuare l'accesso:

Logo WordPress.com

Stai commentando usando il tuo account WordPress.com. Chiudi sessione / Modifica )

Foto Twitter

Stai commentando usando il tuo account Twitter. Chiudi sessione / Modifica )

Foto di Facebook

Stai commentando usando il tuo account Facebook. Chiudi sessione / Modifica )

Google+ photo

Stai commentando usando il tuo account Google+. Chiudi sessione / Modifica )

Connessione a %s...